Progetto CIRCULAR4.0
L'obiettivo principale del progetto CIRCULAR4.0 è rafforzare i processi di digitalizzazione da parte delle PMI per favorire l’innovazione e accelerare la transizione verso l'economia circolare nello Spazio Alpino.
CIRCULAR 4.0 si prefigge obiettivi di integrazione del piano d'azione per l'economia circolare, con particolare attenzione alle PMI (eco-design e modelli di business innovativi), catena del valore e cluster secondo le specializzazioni intelligenti e i settori strategici di EUSALP; rivolgendosi ai responsabili politici per integrare l'economia circolare nelle politiche di innovazione per le PMI e il Programma 2020+.
CIRCULAR4.0 intende anche aumentare le conoscenze degli imprenditori e degli intermediari attorno ai concetti di economia circolare.
Il progetto si rivolge quindi a responsabili politici, intermediari e PMI per accrescere l'importanza dei processi di digitalizzazione, concentrandosi principalmente su: i processi di innovazione, i modelli di business e gli investimenti necessari.
In questa fase i partner di CIRCULAR4.0 stanno sviluppando e testando una serie di strumenti in grado di favorire il contributo di Industry4.0 attraverso un’azione pilota per il passaggio delle PMI all'economia circolare, con particolare attenzione ai modelli di progettazione circolare, modelli di utilizzo ottimale, modelli di recupero valore.

Oggetto del bando
Il presente invito è rivolto agli imprenditori o manager che gestiscono una PMI con almeno una sede in Veneto con l’obiettivo di selezionare fino a 20 imprese che avranno l’opportunità di essere supportati nello sviluppo di proposte e/o piani di sviluppo per la transizione ecologica e la digitalizzazione a partire da modelli di gestione e produzione tradizionali.
Le imprese selezionate parteciperanno a un programma di assistenza per la trasformazione circolare durante il quale potranno individuare quali azioni intraprendere per un approccio alla circolarità dei propri processi e prodotti e favorito dai processi di digitalizzazione dell’impresa.
Ogni singola impresa otterrà un indice della propria propensione alla circolarità e digitalizzazione attraverso l’uso di piattaforme e servizi dedicati ai processi di economia circolare e digitalizzazione.
Esperti in processi volti alla circolarità dell’impresa saranno a disposizione delle singole imprese per consigli mirati.

Fasi delle attività
1. Selezione/identificazione delle PMI
2. Analisi della capacità e potenzialità circolari e valutazione della maturità digitale della PMI
3. Assistenza di un esperto all’impresa per migliorare l’approccio alla circolarità dell’impresa.

Requisiti per partecipare
L’invito è aperto alle imprese con le seguenti caratteristiche:
- essere una PMI secondo la definizione della Raccomandazione CE 2003/361
- avere almeno una sede in Veneto
- essere disponibili a coinvolgere nel progetto almeno due persone in posizione chiave nell’organigramma (es: titolare, socio, amministratore delegato, direttore tecnico, direttore di produzione, responsabile ricerca e sviluppo) per l’intera durata dell’azione pilota
L’azione pilota è rivolta in via prioritaria alle imprese del comparto edilizio e costruzioni. Tuttavia anche aziende di altri settori interessate all’iniziativa potranno fare richiesta di partecipazione.

Modalità di adesione
Le imprese saranno ammesse secondo il principio dell’esaurimento posti disponibili e per ordine di ricezione delle proposte fino al raggiungimento delle 20 PMI previste. Oltre le prime 20 imprese sarà predisposta una lista di riserva.
Sia le imprese ammesse, sia quelle non ammesse per raggiunto limite di partecipazione, saranno informate da Veneto Innovazione. Le imprese che intendono aderire dovranno manifestare il proprio interesse compilando il modulo online al seguente link:

https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLScn-sxATkRgNI37oa_nu1_iOpprwp8wsdcS6vHyMVYzRzgAmA/viewform?usp=sf_link

Le imprese incluse in lista di riserva potranno essere chiamate a partecipare all’azione pilota nel caso di ritiro di un’impresa ammessa.

ICE Toolkit

strumenti a supporto delle decisioni aziendali

per la circolarità


per la transizione ecologica


per LCA


Processi Certificati GTI

PROGETTI

Il progetto EcoDPI, acronimo di ECOdesign e riciclo di DPI in una filiera industriale circolare, è il nuovo progetto che vede la collaborazione tra...

Veneto Green Cluster è la piattaforma tecnologica che intende aggregare le migliori eccellenze nell’ambito della valorizzazione dei rifiuti,...